Bruxelles come Gaza

Munch1
L’Urlo di Munch

Guardando i notiziari e leggendo su i blog dei quotidiani più importanti dei fatti di Bruxelles, all’improvviso ho rivisto scene e sentito frasi che avevo già ascoltato in altre occasioni per eventi simili nella striscia di Gaza dove attacchi terroristici e guerriglia urbana sono parte della quotidianità.

Ed ora questi eventi   sono divenuti all’ improvviso parte del quotidiano anche nelle città europee ed entrano nella vita degli occidentali, nella mentalità.

Eppure avvenimenti simili sembravano lontanissimi dal vecchio mondo che li guardava con distacco in tv “si capitano lì, va bene succede lì” e ora?? Adesso anche per gli stati europei il terrorismo religioso, il fanatismo con tutta la sua violenza è realtà concreta con cui convivere.

Mi sono sempre chiesta come fanno i Palestinesi a vivere nelle loro città sapendo che ogni singolo abitante, ogni giorno rischia di non tornare a casa alla sera oppure di non trovare un familiare, un vicino , un amico al ritorno a casa: penso di cominciare a capire e penso di non essere la sola.

Potrebbe essere un segno positivo, un motivo per riflettere e rivedere l’egemonia occidentale nel mondo e ridimensionare la prepotenza, il saccheggio che è stato compiuto verso il mondo arabo e non solo. Ci vogliono umiltà e intelligenza ma bisogna fare in fretta.

 

 

 

Annunci

One thought on “Bruxelles come Gaza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...